Trattamenti e consulenze

Il percorso di benessere bioenergetico, permette di ristabilire il proprio equilibrio psico-fisico ed il benessere personale, armonizzando le energie che scorrono attraverso i meridiani ed i centri energetici. Quando il chi ha difficoltà nello scorrere liberamente, si creano disequilibri che vengono percepiti dalla persona come disagi fisici o mentali, incidendo sulla qualità di vita. In casi più gravi secondo la tradizione orientale, si creano vere e proprie malattie nel corpo, che possono essere anche solo di carattere psicosomatico nei casi meno gravi.

La mente possiede un forte ascendente sullo stato di benessere e la salute fisica, pertanto ha anche la capacità di favorire o rallentare i flussi di Chi nel corpo, inoltre essa può avere  una certa influenza sugli altri, infatti troppi pensieri negativi incidono in modo notevole sulla nostra salute energetica e quella degli altri, sebbene quest'ultimo sia un concetto meno considerato dall'opinione pubblica occidentale.

L'equilibrio e lo stato di salute dipendono dal buon rapporto con noi stessi e con gli altri, così Ippocrate era solito insegnare; la malattia non è solo un disagio fisico, ma rappresenta dunque la somma di altri elementi che non possono essere trascurati o analizzati separatamente. Proprio come il nostro campo radiante è formato da livelli differenti, dal corpo fisico, a quello eterico, emozionale, mentale e spirituale, tutti formati da altri sottolivelli che sono connessi fra loro. Essi costituiscono la parte energetica al servizio della coscienza con cui si interfacciano, insieme al sistema dei chakra e dei meridiani (vedi agopuntura), il corretto ordine e l'armonia permettono una reciprocità tra coscienza e sistema energetico.

Il disordine causato da paure, traumi, stress, ansietà, rabbia ed emozioni sbilanciate come gli eccessi, arrecano dei danni su una parte o sull'intero sistema, creando disarmonie riscontrabili a livello mentale, comportamentale e fisico. In questi casi il lavoro bioenergetico aiuta a ristabilire il corretto ordine in un tempo che dipende dal caso per cui è necessario l'intervento. Nelle situazioni più complesse è necessario il supporto di un professionista medico o psicologo che possa monitorare e supportare l'utente ed è comunque sempre indicata la visita ed il controllo medico, il pranic energy healing è solo un buon supporto ed in nessun caso si sostituisce alle cure mediche prescritte, sebbene risultano numerose le testimonianze riguardo alla sua efficacia.

Per maggiori informazioni puoi contattarmi compilando il form a seguire.

Leave your comments

Post comment as a guest

0

Comments

  • No comments found